Ouvir Música

Canto D'Inverno

Furor Gallico

Alba d'inverno, odore di neve
Mi accoglie il tuo abbraccio silente
Tra intrecci di brina sovviene memoria
Del tuo nome e d'antiche leggende

Nella neve danzi con le ultime foglie d'autunno
Sei nel vento, in un mondo sospeso nel tempo

Perchè il tuo canto è nel vento
Nella neve che ancor cadrà
Se da solitarie cime la tua voce sovviene
Chi potrà comprenderla?

Signora dei boschi, mille i tuoi nomi
Il freddo e il silenzio accompagni
In notti innevate malinconico canto
Signora delle cime

Qual destino avrai se il freddo mai più tornerà?
Bianca dama, custode dei segreti d'inverno

Perchè il tuo canto è nel vento
Nella neve che ancor cadrà
Se da solitarie cime la tua voce sovviene
Chi potrà comprenderla?

La tua voce ha la forza di mille tempeste
Ma l'uomo non conosce più il tuo nome

Dimmi chi davvero sei mostruosa forza che
Come ghiaccio travolge e distrugge ogni cosa

Perchè il tuo canto è nel vento
Quella neve che soffoca
Se da solitarie cime la tua forza tutto annienta
Chi resisterti più potrà?

Perchè il tuo canto è nel vento
Ma il tuo ghiaccio si scioglierà
Se da solitarie cime il tuo destino è già scritto
Se il freddo mai più tornerà!

Editar playlist
Apagar playlist
tem certeza que deseja deletar esta playlist? sim não

Momentos

O melhor de 3 artistas combinados