Ouvir Música

Da troppo tempo

Paolo Meneguzzi

Tu stai lì
lasci scivolare via
la realtà
mentre un altro giorno vuoto se ne va
ci sarebbe un prato immenso
per rincorrere perdute libertà
qui non c'è
ma tu rimani indiferente perché

Da troppo tempo non ami
e girando la chiave ti chiudi
nei tuoi sordi silenzi ti assenti
con il vuoto negli occhi
tu non vuoi far' vedere se piange se ride
e così ti difendi con scudi
dagli attachi violenti degli altri
non la vedi in uscita
ma c'è una luce laggiù

Tu per lei
avresti dato tutto ma
no, non si può
affidarsi a un altro, totalmente no
allora fingi di star' bene solo
fino a quando un giorno poi
te accorgi che

da troppo tempo non ami
e girando la chiave ti chiudi
nei tuoi sordi silenzi ti assenti
con il vuoto negli occhi
tu non vuoi far' vedere se piange se ride
e così ti difendi con scudi
dagli attachi violenti degli altri
non la vedi in uscita
ma c'è una luce laggiù
forse la vedi anche tu...

da troppo tempo non ami
e girando la chiave ti chiudi
nei tuoi sordi silenzi ti assenti
con il vuoto negli occhi
e non si può capire sei triste o felice
forse da troppo tempo si dice
che per tutti è più dura la vita
se non vedi l'uscita...
ma c'è una luce laggiù
Editar playlist
Apagar playlist
tem certeza que deseja deletar esta playlist? sim não

Momentos

O melhor de 3 artistas combinados