I Ragazzi Italiani

Loredana Bertè

I Ragazzi Italiani

Ma non lo avete visto ancora bene
cosa vuol dire.. un bambino sputato
dal centro di una guerra in un cortile!
In un palazzo a cinque piani,
più o meno... senza sole
cercare tra la neve..
le sue prime parole
eh eh eeeh

E i ragazzi italiani,
Gia venivan su!
E i ragazzi italiani
Gia venivan su!

Mio padre a quel tempo aveva i baffi,
e un automobile a carbone:
girava il mondo con gli amici, lui:
girava da padrone!
Oggi, all'osteria del futuro,
Io coi miei amici,
a sbattere la testa contro il muro
a bere vino, a parlare delle donne...
...o del fururo da cambiare!
eh eh eeeh

E i ragazzi italiani,
Gia venivan su!
E i ragazzi italiani
Gia venivan su!

Tu, che nascerai sotto un ponte
da una cagna regina di strada
Tu! Con una stella sulla fronte
dura quanto una fermata
proprio tu, u, u, uuuh!

Tra i ragazzi italiani, ci sarai anche tu!
Tu che nasci domani! Tu sì, proprio tu!

...Ma non l'hai visto ancora bene..
Cosa vuol dire....
Con in mano pochi anni e sapere già..
..come andrà a finire
Confusione tra le vene
Vivere quasi in un mondo che non ti appartiene
Con la tua valigia in mano
col tuo passato che è passato!
e il tuo futuro è già... lontano!

Dei ragazzi italiani,
ora parlane tu!
Coi ragazzi italiani
ora stacci tu!
Tu che nasci domani
tu, sì! Proprio tu!

Coi ragazzi italiani
ora stacci tu!!!

Dei ragazzi italiani,
ora parlane tu!
coi ragazzi italiani
Ora stacci tu!
Editar playlist
Apagar playlist
tem certeza que deseja deletar esta playlist? sim não

Momentos

O melhor de 3 artistas combinados